lente
carrello_grigio
Carrello
5% di sconto su tutti i prodotti. Per ordini superiori a 100,00 € 10% di sconto
COMPOSTI Dr POCK >

DIGERZIM ENZIMI DIGESTIVI DIGESTIONE FUNZIONALITà GASTRICA

DIGERZIM

Prezzo: 18.00 €   -5%   17,10 €

Risparmi: 0,90 €

Quantità:

Aggiungi al carrello carrello_bianco

furgone Se ordini adesso, consegnamo: Giovedì 20/12/2018
Quantità:
50 cps
Modo d'uso:
1 o 2 cps dopo i pasti principali
Lo trovi anche in:
Descrizione:

DIGERZIM È un integratore alimentare pensato per migliorare la funzionalità gastrica, supportando la digestione con enzimi digestivi ed estratti erboristici che migliorano la funzionalità gastrica. A base di Amido di riso fermentato, Papaia fementata, Ananas, Bacillus coagulans su maltodestrine, fruttoligosaccaridi, fibra di Mela, Finocchio, Anice, Cannella. Nasce dalla esigenza di migliorare le capacità digestive dell’organismo laddove queste siano venute a meno a causa di fenomeni infiammatori intestinali e cattiva funzionalità gastrica, dovuti ad una dieta squilibrata (eccessivo uso di cibi e grassi animali, nonché di cibi già pronti), abuso di farmaci, somatizzazioni da stress che si ripercuotono sull’apparato gastrico e intestinale. Migliorare la digestione grazie al pool di enzimi digestivipresenti nell’amido di riso fermentato significa favorire il benessere intestinale il cui compito viene altamente semplificato, e quindi  le capacità di assimilazione dell’organismo di tutti i nutrienti. La particolare composizione è volta inoltre al riequilibrio in senso pre e pro biotico dell’intestino grazie alla presenza di fermenti lattici del genere lattobacillus, e grazie alla presenza di fruttoligosaccaridi e fibra di mela. Il tutto infine verrà completato da un effetto antifermentativo svolto da finoccho anice e cannella.

 

IL PRODOTTO NON CONTIENE COLORANTI NE' CONSERVANTI

 

INFORMAZIONI UTILI SU DIGERZIM - 50 cps da 500 mg

Amido di riso fermentato (Oryza sativa L.) semen, l’amido di riso, è un polisaccaride formato da due diversi tipi di polimeri: amilosio e amilopectina. Esso risulta molto più digeribile rispetto ad altri tipi di amidi. Infatti la fisiologia vuole che, in coloro i quali non sussistano gravi problemi di salute gli amidi del riso vengano completamente assorbiti ed assimilati, a differenza di amidi provenienti da altri cereali, comprese le patate dove almeno il 5-10% dell’amido contenuto non viene assorbito e resta adeso alle pareti intestinali contribuendo a fenomeni fermentavi e di irritazione intestinale.

Nello specifico l’amido di riso “fermentato”, l’elemento realmente presente nella nostra preparazione, viene ottenuto biotecnologicamente dalla fermentazione controllata dell’amido di riso ad opera di un fungo Aspergillus oryzae, che lo arricchisce di tutto il complesso multienzimatico da cui le proprietà funzionali. Tale  complesso  è costituito da:

Amilasi         27800 unità per grammo

Cellulasi        250    unità per grammo                    utili per favorire la digestione dei carboidrati.

Proteasi         6400 unità per grammo                      per favorire la digestione degli alimenti proteici

Lattasi           4400 unità per  grammo                     per favorire la digestione del lattosio

Lipasi            1250 unità per grammo                      per favorire la digestione degli acidi grassi

Dunque si può dire che per la presenza di un pool completo di enzimi digestivi vengano favoriti sia ila funzionalità gastrica sia i processi intestinali favorendone in ultima analisi anche una azione depurativa a livello intestinale.

La fermentazione come tale puo’ infatti arrichire in generale le proprietà di molti alimenti, e questo è un concetto che non viene recepito nella dieta mediterranea ma semmai nella tradizione d’oltralpe. Nel nostro caso infatti si vede come la fermentazione dell’amido di riso favorisca la produzione di sostanze proteiche anche di carattere enzimatico, oltre che  di aminoacidi e acidi grassi a corta catena.

Papaia fementata (Carica papaya L.), la papaia come estratto del fruttto, viene tradizionalmente impiegata per disturbi gastrointestinali per il suo patrimonio enzimatico. Il prodotto fermentato  diminuisce il suo patrimonio enzimatico ma risulta ricco in oligosaccaridi ed altre sostanze a cui vengono attribuite proprietà immunostimolanti e antiossidanti. Il potere antiossidante risulta particolarmente utile nei problemi intestinali di natura infiammatoria es. intolleranze, in quanto è particolarmente ampio il pool di radicali liberi risultato dei processi infiammatori che viene prodotto a questo livello.

Ananas (Ananas comosus (L.)Merr.) gambo, la pianta dell’ananas, scoperta da Cristoforo Colombo al ritorno dal suo secondo viaggio nei Carabi, fu chiamata dapprima dagli Spagnoli Pinon da cui “pineapple” in inglese, e poi successivamente “Ananas” da parte dei portoghesi  a partire da “nanas” (profumo, fiore).  In fitoterapia si usa il gambo dell’ananas che è l’unico a contenere eccellenti quantità di bromelina, una miscela di enzimi ad attività proteolitica. A testimonianza di questo, già nel 1700 si usavano succhi concentrati di gambo di ananas in caso di digestione difficile, e in piu’ gli Indios li usavano per eliminare i vermi intestinali.

Lactospore® si tratta di una preparazione a base di Lattobacillus Coagulans IS-2 largamente usato nella MICROBIOTHERAPY o Lattobacillus therapy secondo i dettami del fisico Methchnikoff, un fisico Russo, autore della “Methchnikoff therapy of longevity” basata dapprima su osservazioni empiriche condotte su popolazioni balcaniche tradizionalmente consumatrici di prodotti alimentari a base di latte fermentato, e poi sui riscontri positivi ottenuti dal consumo di preparazioni alimentari contenenti lattobacilli da parte di persone aventi disturbi dovuti ad intossicazione cronica causata da speci batteriche disbiotiche. Il lattobacillus coagulans produce a livello intestinale acido lattico e batteriocine, che vanno ad inibire la crescita di di speci batteriche negative. Presenta inoltre attività proteolitica, lipolitica, e favorisce la digestione del galattosio. Pare dunque inconfutabile il contributo di tali fermenti al trattamento della disbiosi e al benessere digestivo obiettivo della preparazione. Da sottolineare è poi  la biodisponibilità di tali lattobacilli in quanto si presentano come spore naturalmente microincapsulate e come tali possono sopportare il ph gastrico e le temperature ambientali.

Fruttoligosaccaridi (FOS), rappresentano un nutrito gruppo di sostanze rappresentate da catene polimeriche glucidiche piu’ o meno ramificate, praticamente indigeribili da parte del nostro organismo tanto da poter essere considerati alla stregua di fibre. Queste tuttavia a differenza della fibre (come ad esempio la fibra di Mela presente nella preparazione) possono essere metabolizzate dai batteri intestinali delle specie Bifidobatterium, ma anche Lattobacillus che li usano per nutrirsi e riprodursi dando origine  nel contempo a quantità di acido acetico, lattico e formico, che a loro volta sono in grado di inibire la crescita di batteri potenzialmente dannosi tra cui Escherichia Coli, Candida Albicans ecc. per questo motivo possiamo annoverare i fruttoligosaccaridi a pieno titolo come “prebiotici”. Favorire la ricolonizzazione intestinale batterica significa salvaguardare l’organismo dall’assorbimento di sostanze a lungo andare tossiche che si formano all’interno del nostro organismo a causa della massiccia presenza di batteri indesiderati (quelli citati sopra). Significa in ultima analisi disintossicare progressivamente l’organismo. Un’altra evidenza molto importante relativamente all’uso dei FOS è data dall’aumentato  assorbimento di calcio e magnesio, due elementi che si rendono alle volte carenti in caso di disbiosi intestinale.

Finocchio (Foeniculum vulgare Mill.) semi - est. sec., rappresenta uno dei rimedi più antichi della fitoterapia classica per gli spasmi del tratto gastro- intestinale, meteorismo. A noi interessa in quanto utile per soppiantare le fermentazioni intestinali, non solo, ma può essere utile anche per migliorare la digestione a monte del tratto intestinale poichè stimola le secrezioni salivari, gastriche, ed in fine anche la coleresi. Si tratta di passaggi fondamentali affinché ciò che ingeriamo arrivi al tratto duodenale quanto più degradato e digerito e venga quindi facilitata al massimo la funzione intestinale e ridotto al minimo il malassorbimento e la stasi intestinale.

Anice (Pimpinella anisum L.) semi - est. sec., presenta proprietà simili a quelle del Finocchio, volte al miglioramento generale delle funzioni digestive che comportano uno stato di benessere con minore pesantezza e sonnolenza post prandiali, per questo è consigliato addirittura in caso di astenia e affaticamento celebrale

Cannella (Cinnammonium zeylanicum Blume) polv. pianta molto rivalutata dalla moderna fitoterapia per il controllo della glicemia oltre che per il controllo delle fermentazioni intestinali. La sua azione è rivolta principalmente nei confronti del fungo Candida Albicans e del batterio E. Coli. Stimola inoltre la produzione di un enzima, la tripsina che contribuisce in maniera naturale alla digestione delle proteine.

 

 

N.B. Le indicazioni fornite sono a scopo informativo e divulgativo e non si sostituiscono in nessun caso alla consulenza e al parere del medico (art. 6 comma 2 del D.L.vo 111/1992). Trattasi di integratori alimentari e non di farmaci, né di prodotti curativi in senso stretto, pertanto il risultato può variare da persona a persona e non è possibile garantire l’efficacia dei prodotti in senso assoluto

Ingredienti rappresentativi:
Amido di riso fermentato (Oryza sativa L.) semen polv. (50%); Papaia fementata (Carica papaya L.) frutto polv. (10%); Ananas (Ananas comosus (L.)Merr.) gambo est. sec.(10%); Bacillus coagulans su maltodestrine (5%); fruttologosaccaridi; fibra di Mela (Malus domestica L.) frutto; Finocchio (Foeniculum vulgare Mill.) semi est. secco; Anice (Pimpinella anisum L.) semi est. secco; Cannella (Cinnammonium zeylanicum Blume) polvere.

  Prodotti per: Loggia terra

 

RICHIESTA INFORMAZIONI

 
E-Mail
Nominavo / Rag. Sociale
Oggetto
Testo

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del d.lgs 196/2003 e sue successive modifiche e integrazioni.
L'utente è informato che il conferimento dei dati richiesti in questa sezione verrà utilizzato da Medical B.I., titolare del trattamento, al solo scopo di rispondere alla sua richiesta di informazioni.

Acconsento al trattamento dei miei dati per il solo servizio da me richiesto.

Invia richiesta

CONTATTI

Medical B.I.
Via Altobelli, 4
47924 Rimini – Italy
Tel: +39(0)541 391145
E-mail: info@medicalbi.com
P.iva: 01815280407

Facebook

paypal-carte-creditop
card
Questo sito utilizza cookie tecnici propri. Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. Maggiori Informazioni OK. Accetto i cookie